PROPRIO QUI :: 30 anni con Coop Reno

Abbiamo scelto di festeggiare i nostri 30 anni da quel lontano 22 ottobre 1988, mettendo al centro le persone e il nostro territorio. Attraverso il video esploreremo gli splendidi paesaggi delle colline bolognesi, il corso dei fiumi che in questi anni hanno fatto da cornice alla nostra crescita, passando per quei sorrisi e quella semplicità

1 milione di bottiglie

Dall’Appennino Tosco Emiliano al Polesine passando per la pianura bolognese, i soci e i clienti con un piccolo gesto hanno permesso di raccogliere oltre 1 milione di bottiglie di plastica che a sua volta Coop Reno ha donato alle municipalizzate locali. Per questo progetto la cooperativa nel 2017 si è aggiudicata il premio ER.Rsi della

Pam touReno farfalle biologiche

Il 2018 è anche l’anniversario dei 70 anni del prodotto marchio Coop, per questo motivo alcune delle iniziative che abbiamo organizzato per i 30 anni di Coop Reno, vogliono unire questi due anniversari, convinti che il prodotto a marchio coop, rappresenti un grande valore di distintività per la nostra catena Coop e ogni occasione di

Semina cambiamento

Il 2018 è anche l’anniversario dei 70 anni del prodotto marchio Coop, per questo motivo alcune delle iniziative che abbiamo organizzato per i 30 anni di Coop Reno, vogliono unire questi due anniversari, convinti che il prodotto a marchio coop, rappresenti un grande valore di distintività per la nostra catena Coop e ogni occasione di

Al via le Assemblee di Bilancio

Tanti numeri positivi Si svolgeranno dal 7 al 30 maggio le assemblee separate di Coop Reno, la cooperativa si presenta a queste assemblee con numeri molto positivi, le vendite totali nei 42 supermercati nei quali opera sono state pari a 168.188.369 euro, ovvero 3.738.965 euro in più rispetto al 2016, pari ad un incremento del

Resistere al Silenzio

Venerdì 2 febbraio 2018 sono iniziati finalmente i lavori per la ricostruzione della Scuola di Caldarola, l’occasione giusta per ricordare il nostro viaggio tra gli amici di quella tera marchigiana:   Occhi stanchi, ma anche occhi orgogliosi di “essere sempre stato qui, non me ne sono mai andato neanche una notte”, me lo dice sorridendo